Votami!!

web

venerdì 1 marzo 2013

SPATZLE!

Ma arriverà questa Primavera???? Qui a Roma, oggi sembra novembre...il cielo è grigio...sembra che pioverà da un momento all'altro...
Tempo e temporali a parte, oggi ho provato a fare gli SPATZLE, era da qualche anno che avevamo quell'attrezzo strano, usato appunto per fare questi gnocchetti, ma ne io ne mia madre avevamo mai avuto il coraggio di provare, poi oggi l'illuminazione, pensando a cosa cucinare per me e mio fratello e cercando di evitare la carne, visto che è venerdì di Quaresima, ho pensato che era la soluzione giusta! E.... Mi sono innamorata dell'attrezzo strano!!! Comunque come prima volta li ho provati semplici, ma i prossimi saranno con gli spinaci...non vedo l'ora!!!
Vi lascio la ricetta! Facile e veloce!

INGREDIENTI:
250 g di farina
2 uova
150 ml di acqua
1 cucchiaio di olio
1 pizzico di sale
1 cucchiaio di parmigiano
Noce moscata e pepe

Uniamo tutti gli ingredienti in una ciotola, lavoriamo bene con una frusta in modo da avere un composto omogeneo. Colloso non troppo liquido.
Mettiamo l'impasto nell'attrezzo apposito per gli spatzl, (ma si può usare anche uno schiaccia patate), tenendolo sopra alla pentola con l'acqua bollente e salata.
Facciamo scendere la pasta fino a quando non sarà esaurito il composto.
Quando tornano a galla, possiamo scolarli, perchè sono cotti.
Passiamoli in padella con olio salvia o menta e parmigiano e...
serviamo! Buon Appetito!